le fattorie

Der Schmelzhof

Lo Schmelzhof si trova a Prad am Stilfserjoch, dove Erich e sua moglie Martina tengono circa 140 capre nobili.
Le capre passano la maggior parte del loro tempo all'aperto, entrando solo per l'alimentazione e la mungitura. Gli animali marroni e bianchi hanno una spaziosa stalla aperta e sono nutriti esclusivamente con foraggio coltivato nella loro terra. Erich e Martina coltivano circa 14 ettari di terreno, di cui 2 ettari sono utilizzati per coltivare il grano.
Solo il fieno e i cereali sono alimentati nella mangiatoia, niente insilati. I contadini sono orgogliosi di questo ciclo.

Sullo Schmelzhof ci sono sempre state capre per uso personale. Tre anni fa Erich ha visitato un rinomato caseificio di formaggio di capra nella Valle Isarco e si è davvero “appassionato alle capre”.

Der Untervellnairhof

Sui ripidi pendii del Prader Berg, a 1400 metri di altitudine, si trova il maso Untervellnair. Qui, David Wallnöfer porta le sue 50 capre sui prati di montagna circostanti da metà aprile fino a Ognissanti, in modo che possano godersi il sole e mangiare erba nutriente e deliziose erbe di montagna.

Solo di notte le capre devono andare nella stalla per proteggerle dagli animali selvatici. La fattoria si trova nel mezzo del Parco Nazionale dello Stelvio e gli orsi e i lupi potrebbero causare danni irreparabili a un gregge di capre. David gestisce la fattoria a tempo parziale, è un piastrellista autonomo. Tre anni fa ha convertito la fattoria dei suoi genitori all'allevamento di capre e da allora è un appassionato allevatore di capre.

Der Faslarhof

Il Faslarhof si trova sopra il pittoresco comune di Stelvio.

Il giovane agricoltore Manuel Haas vi gestisce il suo allevamento di capre insieme a sua moglie Petra e al loro figlioletto Noah, con circa sessanta capre nobili tedesche. Per la famiglia, la salute delle loro capre è la cosa più importante. Lasciano che i piccoli di capra allattino fino a tre mesi con la madre capra, il che rende i bambini forti e resistenti. Anche il veterinario si vede raramente nella fattoria, e se una capra si ammala, viene trattata omeopaticamente ai primi segni.

Manuel nutre e munge le sue capre al mattino e alla sera. Al momento fa tutto questo oltre al suo lavoro di elettricista.

Sta anche continuando a convertire il fienile e nella cantina della casa appena convertita ha già allestito una piccola stanza per il suo caseificio aziendale. Il sogno di Manuel è di diventare un giorno un allevatore di capre a tempo pieno.

Schmelzhof
Vellnairhof
Faslarhof
Schmelzhof Bauer
Vellnairhof Bauer
Faslarhof Famile